Cosa Significa

Compressione in Diversi Ambiti

Come abbiamo visto, il compressore assume molteplici funzioni ed aspetto, così il significato di termini come 'comprimere', 'compressione' e 'compressore' assumo significati diversi a seconda del campo a cui si riferiscono. In generale però, il termine 'compressore' indica un qualcosa che comprime; vediamo quindi i diversi ambiti in cui questa parola viene utilizzata ed i diversi significati che assume.

Nel campo della fisica, comprimere indica un'azione meccanica per la quale le dimensioni di un corpo vengono alterate facendo sì che le molecole che lo compongono si avvicinino. In questo ambito, la compressione non è altro che una riduzione di un corpo, solido, liquido o gassoso, oppure una trasformazione aerodinamica che determini un aumento di pressione del corpo in questione.

In abito chirurgico, invece, la compressione indica un tipo particolare di fasciatura che viene utilizzata per fermare un'intensa emorragia .

Nel campo medico, 'compressione' sta ad indicare uno schiacciamento che, per cause diverse, si è verificato interessando il midollo spinale, oppure la presenza di un qualcosa (come un ematoma o un tumore) che schiacci l'encefalo.

In fine, nell'ambito della metallurgia, una compressione dei metalli, o delle polveri, può avvenire a caldo o a freddo. Nel primo caso, la compressione viene utilizzata per preparare materiali con certe, particolari caratteristiche, come per esempio le leghe; nel secondo caso invece, quella più comune, è utilizzata per vari tipi di metallo dalla cui composizione dipende la pressione che viene applicata.

Come si può ben notare da questo breve escursus tra i significati del termine comprimere, probabilmente, la definizione che più si avvicina a quella che daremmo nel caso ci stessimo riferendo al termine utilizzato in modo generico è la definizione che ci fornisce il campo della fisica. Ma, più semplicemente, possiamo dire che il comprimere è un'azione per la quale si esercita una certa pressione su di un corpo allo scopo di alterarne (e per 'alterare' si intende sono solo diminuire ma anche aumentare) le dimensioni.